.

Nuovo

Terre Siciliane Bianco IGT 'L'Isola' 2018 - Hibiscus

Il Terre Siciliane Bianco IGT 'L'Isola' di Hibiscus viene realizzato a partire da uve catarratto e inzolia che crescono sull'isola di Ustica, da terreni vulcanici e vigne che sono praticamente sul livello del mare. Un vino estivo e allegro, che sa di sud, di mare, di caldo, di sole, di isola, perfetto per godersi la vacanza o riassaporarla a casa.

12 Articoli
18,50 €

Acquistando questo prodotto puoi ricevere fino a 1 punto. Il totale del tuo carrello è 1 punto può essere convertito in un voucher di: 0,20 €.

Tasse incluse

Sconti sul volume

Quantità Sconto Salva
6 5% Fino a 5,55 €
Quantità

IL VINO

Il Terre Siciliane Bianco IGT 'L'Isola' di Hibiscus viene realizzato a partire da uve catarratto e inzolia che crescono sull'isola di Ustica, da terreni vulcanici e vigne che sono praticamente sul livello del mare. Un vino estivo e allegro, che sa di sud, di mare, di caldo, di sole, di isola, perfetto per godersi la vacanza o riassaporarla a casa.

L'AZIENDA

L'azienda agricola Hibiscus è l'unica produttrice di vini sul territorio usticense. Di origine vulcanica, l'isola di Ustica si trova a nord delle coste palermitane e dal 1982 ospita una delle prime Riserve Marine d'Italia. 
Fondata da Nicola Longo negli anni '80, Hibiscus è oggi gestita da Margherita Longo e dal suo compagno Vito Barbera e si estende per circa 10 ettari, in varie contrade a nord dell'isola, a circa 200 metri dal mare. L'azienda, partendo da vigneti autoctoni come inzolia, catarratto, grillo e nero d'avola, produce vini frutto della vocazione dell'ambiente isolano, fortemente influenzati dalla vicinanza al mare e da un territorio di origine vulcanica battuto da sole e vento. Prodotto di punta di Hibiscus è Zhabib, passito di zibibbo, nato dalla volontà di Margherita di mettersi in discussione con un passito diverso da quello universalmente noto di Pantelleria; vino che si diversifica per il sistema di allevamento e per una buona acidità data da un residuo zuccherino inferiore rispetto alla produzione standard, Zhabib evoca in un sorso tutta l'eterogeneità e la bellezza del territorio isolano di Ustica. L'azienda, utilizzando metodi biologici certificati, si dedica anche alla coltivazione delle lenticchie di Ustica, da quasi 15 anni presidio Slow Food e a Trapani, sulle colline tra Erice e Valderice, dove possiede un piccolo uliveto, produce un olio dagli aromi molto intensi, tipici delle varietà di olive utilizzate, che si fregia della denominazione D.O.P. Valli Trapanesi. 
Margherita Longo, guidata come molti vignaioli delle nostre isole, da una marcata natura visionaria, si impegna con tutte le sue produzioni, a rilanciare l'interesse per il territorio usticense e le sue materie prime; l'azienda poi, puntando sulla continuità della qualità piuttosto che sulla quantità, dà prova di rigore, di rispetto per la tradizione vitivinicola e di riconoscenza nei confronti dell'ambiente isolano, che tanto è in grado di offrire. 

HBS-ISOLA-BIANCO-2018
12 Articoli

Scheda tecnica

Nazione
Italia
Regione
Sicilia
Annata - Cuvée
2018
Denominazione
Terre Siciliane IGT
Vitigno / Materia prima
ansonica o insolia
Varietà
inzolia, catarratto
Gradazione Alcolica
13% vol.
Filosofia
Biodinamico
Formato
750 ml.
Degustazione
Colore: giallo paglierino di ottima luminosità.Bouquet: vigore floreale e fruttato, nota di mare, salmastra, minerale, ben accompagnata dalle erbe mediterranee. Gusto: secco, bella acidità e sapidità invidiabile.
Abbinamenti gastronomici
Aperitivo, Piatti di Pesce, Riso e Risotti
Temperatura di servizio
8° - 10° C.
Bicchiere consigliato
Calice a tulipano fine a stelo lungo
Caratteristiche Speciali
Esclusivo, di nicchia, Etichetta artistica, Vini delle Isole Minori
Categoria del Prodotto
Vino Bianco

Riferimenti Specifici

0