.

Ribolla Gialla

ll Ribolla gialla è un vitigno a bacca bianca autoctono del Friuli-Venezia Giulia, della Slovenia e di Cefalonia, nelle isole Ionie. Secondo alcuni questo vitigno deriva dalle uve Robola, provenienti dall’isola di Cefalonia, che vennero portate nel territorio friulano dai mercanti veneziani ai tempi della Serenissima. Altre teorie invece affermano che questo vitigno sia ben più antico, e che sia stato introdotto in Friuli all’epoca dell’impero romano. La versione più accreditata è comunque quella che vede l’origine del prezioso vitigno all’epoca dei romani, che lo coltivarono per la prima volta sulle colline attorno a “Rosazzo”. In Slovenia e Croazia, subito al di là del confine prende il nome di “Rebula”, e si ritiene che la sua origine fosse proprio nelle isole meridionali della Dalmazia o più a sud fino a Cefalonia. Da qui alcuni ritengono che sia stato importato in Friuli ad o pera di mercanti veneziani in epoche più recenti, ossia attorno al 1100. Le due zone più rinomate per quanto riguarda la produzione di Ribolla Gialla sono il Collio (la zona a nord di Gorizia, fino al vicino confine sloveno) e i Colli Orientali (la fascia collinare che circonda la città di Udine).

Ribolla Gialla

Filtro (1 prodotto)

Prezzo

19,00 € - 20,00 €

Abbinamenti gastronomici

20,00 € 25,00 € -20%
20,00 € 25,00 € -20%

La Ribolla Gialla 'Archètipi' di Puiatti nasce in vigneti situati a Romans d'Isonzo, nel cuore del Friuli, le cui uve sono raccolte e selezionate a mano a fine settembre. Viene utilizzata la tecnica 'Infusione' che consiste nell’immergere gli acini di Ribolla Gialla nel vino dell’anno precedente, consentendo di estrarre le preziose componenti aromatiche delle bucce.

0