Vini Rossi - Barbaresco DOCG 'Tulin' 2017 (750 ml.) - Pelissero - Pelissero - 1
Vini Rossi - Barbaresco DOCG 'Tulin' 2017 (750 ml.) - Pelissero - Pelissero - 2
Vini Rossi - Barbaresco DOCG 'Tulin' 2017 (750 ml.) - Pelissero - Pelissero - 3

Barbaresco DOCG 'Tulin' 2017 (750 ml.) - Pelissero

45,00 €
Tasse incluse

 
Categoria del Prodotto
Vino Rosso
Denominazione
Barbaresco DOCG
Vitigno / Materia prima
nebbiolo
Annata - Cuvée
2017
Formato
750 ml.
Nazione
Italia
Regione
IT - Piemonte
Gradazione Alcolica
14.5% vol.
Temperatura di Servizio
18° - 20° C.
Bicchiere Consigliato
Calice ampio a stelo lungo
Abbinamenti Gastronomici
Formaggi Stagionati, Cacciagione, Carni Rosse
Degustazione
Colore : bel rosso rubinoProfumo : fruttato e minerale Sapore : l'austerità tipiche del Nebbiolo, la suadenza sapidità ed il giusto tannino rendono alla bocca una cornice vellutata ed avvolgente.
PLS-TULIN-2017
20 Articoli

'Tulin' è il nome con il quale dal 2001 Pelissero ha deciso di identificare il precedente Barbaresco fino ad allora privo di nome. Abbiamo attribuito a questo vino il nome del vigneto di provenienza delle uve, al fine di conferirgli una identità valorizzata da un terreno il cui microclima ed esposizione costituiscono una giacitura di indubbio pregio. In dialetto piemontese Tulin indica un piccolo recipiente tondo di latta concava ed intagliata dal duplice utilizzo: nelle chiese come mezzo di raccolta della cera che scende dai candelieri e nelle stalle come utensile per la distribuzione del mangime al bestiame. Spiritualità e concretezza, l'anima e le mani dei vignaioli. Tulin si pronuncia con l'accento sulla i.

La nostra famiglia è da sempre dedita all'agricoltura con DNA langarolo e contadino. Siamo a Treiso, comune indipendente da Barbaresco dal 1957, nel cuore della zona di produzione di una delle prime DOCG italiane, il Barbaresco, figlio del re Nebbiolo, la varietà che più di ogni altra ha delineato e delineerà la storia delle nostre colline e della vitivinicoltura nazionale ed internazionale. Noi siamo figli di questa terra e di questo vitigno.

Lo spirito di continua ricerca, in vigneto e poi in cantina, la passione, l'impegno e la dinamicità innovativa sono le nostre costanti che si uniscono all'orgoglio di essere ormai giunti alla terza generazione di coltivatori della vite. La filosofia però non è cambiata: solo varietà autoctone tipiche delle nostre terre ed in particolare Nebbiolo, Barbera e Dolcetto che coprono l'85% della nostra produzione. Tutte le uve che utilizziamo provengono dai 38 ettari di terreni di proprietà e siamo in grado, avvalendoci dell'aiuto di sapienti collaboratori, di seguire direttamente tutto il ciclo produttivo aziendale, dalla potatura alla commercializzazione delle 250.000 bottiglie annuali.

Nessuna recensione
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri