.

Aglianico

Il vitigno Aglianico ha probabili origini Greche e in Italia si trova soprattutto nelle province di Avellino e Benevento in Campania. Il vitigno Aglianico predilige i terreni vulcanici, presenti nei territori in cui offre i migliori risultati. Col vitigno Aglianico si producono grandi vini, quali il Taurasi DOCG. I vini prodotti con l’Aglianico si prestano ad affinamenti in legno, sia in botte grande che in barrique. L’affinamento in legno tende a smussare il tannino dei vini giovani e addolcire il prodotto rendendolo fine ed armonico. La diffusione del vitigno Aglianico lo ha dotato di una fortissima variabilità intravarietale e zonale che ha portato alla registrazione nel Registro Nazionale delle Uve da vino di due distinte varietà: l’Aglianico – coltivato soprattutto a Taurasi in Campania – e l’ Aglianico del Vulture – diffuso in Basilicata. Più di recente, approfondite indagini molecolari, ampelometriche e biochimiche, effettuate per mezzo del DNA e svolte dall’Istituto Agrario di S.Michele all’Adige, hanno permesso di stabilire che l’Aglianico e l’Aglianico del Vulture possono essere biotipi della stessa varietà avendo la stessa identità genetica, e che le differenze sarebbero quindi da imputare più che altro alla fortissima variabilità fenotipica e genotipica, avvenuta in conseguenza dell’antica riproduzione da seme.

Aglianico

Filtro (5 prodotti)

Prezzo

22,00 € - 53,00 €

In offerta

Produttore

Denominazione

Vitigno

Annata

Abbinamenti Gastronomici

Sconto -30%
0 voti
51,00 € 72,86 € -30%
Sconto -30%
0 voti
42,50 € 60,71 € -30%
Sconto -30%
0 voti
50,50 € 72,14 € -30%
Sconto -30%
voti
22,50 € 32,14 € -30%
-20% Nuovo
voti
52,00 € 65,00 € -20%
Sconto -30%
51,00 € 72,86 € -30%
0 voti

L'Irpinia Aglianico DOC 'Serpico' di Feudi di San Gregorio vino di carattere e personalità, profondo e pieno, che si caratterizza per un ventaglio di profumi ordinato e variegato. 18 mesi in barrique di rovere francese e botti. Un prodotto da riservare a quelle cene dove carne rossa e selvaggina sono protagoniste.

       

Sconto -30%
42,50 € 60,71 € -30%
0 voti

Il Taurasi Riserva DOCG 'Piano di Montevergine' di Feudi di San Gregorio vino rosso robusto della Campania affinato per 18-24 mesi in barriques di rovere francese e botti da 50 hl di media tostatura, infine 24 mesi in bottiglia. Gusto pieno ed equilibrato, buona persistenza aromatica, di grande impatto.

Sconto -30%
50,50 € 72,14 € -30%
0 voti

Il Taurasi 'Candriano' FeudiStudi di Feudi di San Gregorio è il Barolo del sud, così viene chiamato dagli appassionati il Taurasi DOCG campano. Rosso intenso, conquista naso e palato con un’ondata di profumi caldi, dal finale fumé, e di sapori pieni e rotondi, in cui si rimane estasiati dall’eleganza della trama tannica. Dopo una fermentazione in acciaio, viene fatto maturare per 20 mesi all’interno di barrique. Una bottiglia perfetta per una serata a base di carne.

Sconto -30%
22,50 € 32,14 € -30%
voti

'Core' Rosso di Montevetrano è un vino rosso da uve Aglianico in purezza, prodotto nel Sannio, in provincia di Benevento. La natura vulcanica del suolo con la presenza di tufo, di ceneri vulcaniche e di calcare consente a queste uve di esprimersi con il massimo della qualità. Un vino seguito, con la passione e la conoscenza che lo distingue, dall’enologo Riccardo Cotarella che, come per Montevetrano, ha realizzato un’altra intuizione di Silvia Imparato: voler rappresentare con la stessa qualità di Montevetrano un vino tipico del territorio. Vino integro di bella freschezza con un’acidità ben bilanciata. Al naso liquirizia e ciliegia, la bocca succosa e carnosa della ciliegia con una bella texture tesa accompagnata da leggeri accenti erbacei.

-20% Nuovo
52,00 € 65,00 € -20%
voti

Il Taurasi Riserva 'Gulielmus' di Tenute Capaldo è un aglianico in purezza le cui uve sono raccolte a mano nel vigneto prefillossera di soli 2 ettari. Fermentazione in acciaio e maturazione in barrique di rovere di 2 anni e ulteriori 2 anni di affinamento in bottiglia. Note di frutti rossi e neri in confettura, sfumature tostate, balsamiche e minerali. Caldo e corposo in assaggio, dal tannino vigoroso ma perfettamente integrato agli aromi fruttati e speziati che lo caratterizzano. Un grande vino rosso dell’Irpinia.

 

0