Bolgheri Rosso DOC Aska 2013 - Castello Banfi

CBF-ASKA-2013

Nuovo prodotto

La grande esperienza di Banfi per un vino elegante, di buona struttura e grande concentrazione, con ottime potenzialità di invecchiamento. Questo Bolgheri DOC è composto da cabernet sauvignon 90% e cabernet franc 10%. Ottimo a tutto pasto, eccellente con cacciagione e selvaggina, ma anche con formaggi a media e lunga stagionatura

Scheda tecnica

Bolgheri-Rosso-Aska_etichetta.png

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 2 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 2 points può essere convertito in un buono di 0,40 €.


21,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

NazioneItalia
RegioneToscana
TipoVino Rosso
Vitignocabernet sauvignon
DenominazioneBolgheri Rosso DOC
Gradazione Alcolica13,5% vol.
FormatiBottiglia da 750 ml.
DegustazioneColore rosso profondo. Molto intenso e complesso al naso, con sentori di mirtillo e confettura di frutta accompagnati da un piacevole sentore di tabacco e cacao. La struttura è caratterizzata da tannini dolci ed eleganti che donano ampiezza e persistenza.
Temperatura di servizio16° – 18° C.
Bicchiere consigliatoCalice a tulipano molto ampio
PremiL'Espresso: Vini d'Italia

Dettagli

Banfi-Toscana_150.png

ZONA DI PRODUZIONE

Oltre 170 ettari di vigneti di proprietà, nella zona collinare del versante sud del Comune di Montalcino. Altitudine: metri 220 s.l.m. Giacitura: collina.

UVE IMPIEGATE

Sangiovese 100%

METODO DI PRODUZIONE

Alla fermentazione delle uve in tini d’acciaio a temperatura controllata, per circa 12-14 giorni, segue la fermentazione malolattica. Il vino viene quindi affinato in legno per 10 mesi, terminando la sua evoluzione in bottiglia per un appropriato periodo di tempo.

IL COMMENTO DELL’ENOLOGO

La grande esperienza di Banfi per un vino elegante, di buona struttura e grande concentrazione, con ottime potenzialità di invecchiamento.

DECORSO STAGIONALE

La stagione vegetativa è cominciata con un sostanziale ritardo, la primavera è stata caratterizzata da mesi molto piovosi. Le temperature di giugno sono state fresche e ampiamente sotto le medie stagionali, mentre da inizio luglio le temperature hanno cominciato ad alzarsi, senza raggiungere i livelli delle due annate precedenti. Agosto e le prime due settimane di settembre sono stati caldi e siccitosi, ma le maturazioni pur essendo ritardate di circa due settimane sono state sostenute dalle riserve idriche dei mesi precedenti. Le notti dei mesi estivi sono state caratterizzate da temperature fresche, contribuendo al miglioramento qualitativo delle uve, sia nei profumi sia nel mantenimento degli acidi organici. Da fine settembre le precipitazioni sono state abbondanti, rendendo complicate le operazioni di raccolta delle varietà tardive senza tuttavia incidere sullo stato sanitario dei vigneti.

DEGUSTAZIONE

Il l colore è rosso e profondo. L’aroma è complesso e connotato da sentori di ribes, mirtillo, confettura di prugne, uniti a note complesse di tabacco e liquirizia. La struttura è potente e piena, ma al contempo si rivela morbida e matura, grazie a tannini dolci ed eleganti, e molto persistente nel finale di bocca. Le potenzialità di invecchiamento sono notevoli.

Recensioni

Scrivi una recensione

Bolgheri Rosso DOC Aska 2013 - Castello Banfi

Bolgheri Rosso DOC Aska 2013 - Castello Banfi

La grande esperienza di Banfi per un vino elegante, di buona struttura e grande concentrazione, con ottime potenzialità di invecchiamento. Questo Bolgheri DOC è composto da cabernet sauvignon 90% e cabernet franc 10%. Ottimo a tutto pasto, eccellente con cacciagione e selvaggina, ma anche con formaggi a media e lunga stagionatura

Scheda tecnica

Bolgheri-Rosso-Aska_etichetta.png