.




Sconto -15%

Veneto IGT 'Bianco Secco' 2020 (750 ml.) - Giuseppe Quintarelli

Il 'Bianco Secco' di Quintarelli è un vino che nasce dall’unione di Garganega, Chardonnay, Sauvignon, Saorin e Trebbiano e che segue una filosofia assolutamente naturale: solo letame naturale e solo rame e zolfo come fitofarmaco in vigna. Vetro e acciaio in vinificazione e affinamento, con la permanenza del vino sui suoi lieviti. Colpisce per l’eleganza e l’ampiezza dei suoi profumi che spaziano su diverse note di frutta matura, come l’albicocca e la pesca con polpa gialla. In bocca è molto piacevole, con una bella freschezza e una lunga persistenza aromatica.

 

0 Articolo
37,65 €
32,00 € -15%
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

IL VINO

Il 'Bianco Secco' di Quintarelli è un vino che nasce dall’unione di Garganega, Chardonnay, Sauvignon, Saorin e Trebbiano e che segue una filosofia assolutamente naturale: solo letame naturale e solo rame e zolfo come fitofarmaco in vigna. Vetro e acciaio in vinificazione e affinamento, con la permanenza del vino sui suoi lieviti. Colpisce per l’eleganza e l’ampiezza dei suoi profumi che spaziano su diverse note di frutta matura, come l’albicocca e la pesca con polpa gialla. In bocca è molto piacevole, con una bella freschezza e una lunga persistenza aromatica.

L'AZIENDA

Il nome di Giuseppe Quintarelli è da anni un faro guida nella Valpolicella, rappresentando la quintessenza di un territorio che ormai viene giustamente riconosciuto come tra i più prestigiosi della vitivinicoltura italiana. 
Nella vallata di Negrar, dodici ettari vitati, in cui si incontrano le varietà autoctone di corvina, corvinone, rondinella e molinara, danno vita a circa 50mila bottiglie annue. Stiamo parlando di una storia antichissima, iniziata nei primi del ‘900 con Silvio Quintarelli, poi continuata, dalla metà del secolo, nel segno della tradizione e del massimo rigore qualitativo con il più giovane dei suoi figli, “Bepi”, oggi maestro indiscusso dell’Amarone. Nascendo dal più profondo rispetto della natura e da una rigidissima selezione delle uve, quelli di Quintarelli sono vini con la “V” maiuscola, etichette che racchiudono importanti secolari competenze e consapevolezze uniche, che annata dopo annata vengono messe in pratica, tanto tra i filari quanto nelle tecniche di appassimento e nelle prassi di cantina. Ma non finisce qui: quelli di Quintarelli sono inoltre vini che sorprendono per la grande vitalità, caratteristica che, come se non bastasse, li rende naturalmente predisposti per un lunghissimo invecchiamento, durante il quale migliorano enormemente, esprimendosi poi per lungo tempo anche dopo l’apertura della bottiglia.

QNT-BIANCO-SECCO-2020

Scheda tecnica

Categoria del Prodotto
Vino Bianco
Nazione
Italia
Regione
IT - Veneto
Annata - Cuvée
2020
Denominazione
Veneto IGT
Vitigno / Materia prima
garganega o Soave
Varietà
garganega 70%, chardonnay, sauvignon & trebbiano 30%
Gradazione Alcolica
12.5% vol.
Filosofia
Naturale, Biologico
Formato
750 ml.
Degustazione
Colore: giallo paglierino dorato Bouquet: note delicate di frutta matura, albicocca e pesca Gusto: molto piacevole e profumato, fresco e con una buona persistenza.
Abbinamenti Gastronomici
Primi di Mare, Piatti di Pesce, Formaggi Freschi, Riso e Risotti, Paste
Temperatura di Servizio
8° - 10° C.
Bicchiere Consigliato
Calice fine a stelo lungo
Caratteristiche Speciali
Edizione Limitata

Riferimenti Specifici

0