Colli di Salerno Rosso IGT 'Montevetrano' 2015 - Montevetrano

MTV-MONTEVETRANO-2015

Nuovo prodotto

Il Colli Rossi di Salerno 'Montevetrano' di Montevetrano è un vino ormai famoso, che offre una complessità gusto-olfattiva non comune. Dopo la fermentazione, matura per 14 mesi in barrique nuove e di secondo passaggio, di rovere francese di Allier, Nevers e Tronçais. È un IGT 'SuperCampano', ricco di sostanza e struttura. Ottimo.

  

Maggiori dettagli

6 Articoli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 4 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 4 points può essere convertito in un buono di 0,80 €.


45,90 € tasse incl.

-15%

Invece di 54,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

Nazione Italia
Regione Campania
Tipo Vino Rosso
Vitigno cabernet sauvignon
Varietà cabernet sauvignon 50%, aglianico 30%, merlot 20%
Denominazione Colli di Salerno IGT
Gradazione Alcolica 13,5% vol.
Formati Bottiglia da 750 ml.
Degustazione Colore: rubino luminoso e brillante Bouquet: meraviglioso, note di frutti di bosco, lavanda, violetta, tabacco, erbe aromatiche e spezie dolci. Gusto: fine, suadente, vellutato, piacevole vena acido-sapida. Finale persistente.
Abbinamenti gastronomici Carni Rosse, Carni Arrosto
Temperatura di servizio 18° - 20° C.
Bicchiere consigliato Calice ampio a stelo lungo
Premi Gambero Rosso 2 Bicchieri, Bibenda 5 Grappoli, Vitae 4 Viti
Annata 2015

Dettagli

 

IL VINO

Il Colli Rossi di Salerno 'Montevetrano' di Montevetrano è un vino ormai famoso, che offre una complessità gusto-olfattiva non comune. Dopo la fermentazione, matura per 14 mesi in barrique nuove e di secondo passaggio, di rovere francese di Allier, Nevers e Tronçais. È un IGT 'SuperCampano', ricco di sostanza e struttura. Ottimo.

L'AZIENDA

Negli anni ’80, la voglia di sperimentare ha spinto un gruppo di amici appassionati di vino a fondare un’azienda vitivinicola, nella cui gestione Silvia Imparato, ex fotografa, è stata affiancata da Riccardo Cotarella, oggi rinomato enologo. Era precisamente il 1983, l’anno in cui venne avviato il progetto della cantina Montevetrano, che sei anni più tardi darà come frutto la prima annata dell’omonimo vino, il “Montevetrano”, ormai famoso blend campano, che riunisce le varietà vitate internazionali del cabernet sauvignon e del merlot, con quella autoctona dell’aglianico. Attualmente estesa su una superficie di ventisei ettari, di cui cinque coltivati a vigneto, l’azienda Montevetrano si trova a San Cipriano Piacentino, in provincia di Salerno, e continua a produrre il suo “Montevetrano”, etichetta alla quale è stata affiancata quella del “Core”, quest’ultima ottenuta lavorando le uve di aglianico in purezza, quasi a omaggiare l’inscindibile legame che il nobile vitigno ha con il territorio campano. Tra i filari, le pratiche agronomiche non sono per nulla invasive, mentre in cantina l’uso dei legni è sapiente e sartoriale: nascono così vini dal profilo olfattivo unico e intenso, e supportati da un’armonia gustativa ineguagliabile, raggiunta nella perfetta fusione tra frutto, trama tannica e preziosi sentori terziari.

Recensioni

Scrivi una recensione

Colli di Salerno Rosso IGT 'Montevetrano' 2015 - Montevetrano

Colli di Salerno Rosso IGT 'Montevetrano' 2015 - Montevetrano

Il Colli Rossi di Salerno 'Montevetrano' di Montevetrano è un vino ormai famoso, che offre una complessità gusto-olfattiva non comune. Dopo la fermentazione, matura per 14 mesi in barrique nuove e di secondo passaggio, di rovere francese di Allier, Nevers e Tronçais. È un IGT 'SuperCampano', ricco di sostanza e struttura. Ottimo.