.

-10%

Sagrantino di Montefalco DOCG 'RC2' 2015 (750 ml.) - Famiglia Cotarella

Il Sagrantino di Montefalco 'RC2' della Famiglia Cotarella è stato prodotto per la prima volta con l’annata 2006, quando Riccardo Cotarella ha salutato la nascita del suo primo nipote Riccardo Chiasso. Le lettere R e C hanno ispirato l’originale monogramma RC2. E' un vino che stupisce per spessore ed eleganza, come nella migliore tradizione dei vini di Montefalco, la cui maturazione in botte grande contribuisce ad arricchire il vino, donandogli tracce speziate che aprono ad un assaggio compatto, intenso, ricco di tannini. Grande equilibrio e finezza. 

5 Articoli
48,89 €
44,00 € -10%
Tasse incluse
Quantità

IL VINO

Il Sagrantino di Montefalco 'RC2' della Famiglia Cotarella è stato prodotto per la prima volta con l’annata 2006, quando Riccardo Cotarella ha salutato la nascita del suo primo nipote Riccardo Chiasso. Le lettere R e C hanno ispirato l’originale monogramma RC2. E' un vino che stupisce per spessore ed eleganza, come nella migliore tradizione dei vini di Montefalco, la cui maturazione in botte grande contribuisce ad arricchire il vino, donandogli tracce speziate che aprono ad un assaggio compatto, intenso, ricco di tannini. Grande equilibrio e finezza. 

L'AZIENDA

Il legame tra la Famiglia Cotarella e il mondo del vino ha origine negli anni Sessanta, quando Antonio e Domenico Cotarella, viticoltori in Monterubiaglio, frazione del comune di Castel Viscardo in provincia di Terni, hanno realizzato la prima cantina per la produzione in proprio di vino. I fratelli Renzo e Riccardo Cotarella, entrambi enologi cresciuti in una terra di lunghe tradizioni vinicole, spinti dalla passione del padre Domenico, hanno poi fondato nel 1979 l'attuale “Falesco”, trasformando quella che era una piccola azienda familiare in un'impresa vitivinicola di successo, da lasciare alle generazioni successive. 

È qui, a cavallo tra Umbria e Lazio, che nascono vini di indiscutibile fascino, caratterizzati da uno stile contemporaneo e allo stesso tempo contraddistinti da una particolare longevità. Vini che in pochi decenni sono diventati ambasciatori dell’Italia enologica nel mondo. 

L’azienda si estende al momento su una superficie vitata che arriva a coprire circa 280 ettari, ai quali vanno aggiunti altri novanta ettari attualmente condotti in affitto. In una zona collinare caratterizzata da terreni di origine vulcanica, sono coltivate sia varietà autoctone che uve internazionali, per cui tra i filari si incontrano piante di aleatico, trebbiano, malvasia, verdicchio, sangiovese e vermentino, e ancora di merlot, syrah, viognier e cabernet. Grappoli allevati nel pieno rispetto di ambiente ed ecosistema, che in cantina sono lavorati utilizzando i più moderni e avanzati strumenti enologici, impiegati sempre senza mai snaturare ciò che il terroir e la stagione sono arrivati a esprimere nel frutto. 

CTR-RC2-2015
5 Articoli

Scheda tecnica

Categoria del Prodotto
Vino Rosso
Nazione
Italia
Regione
IT - Umbria
Annata - Cuvée
2015
Denominazione
Sagrantino di Montefalco DOCG
Vitigno / Materia prima
sagrantino
Gradazione Alcolica
14.5% vol.
Formato
750 ml.
Degustazione
Colore: rosso rubino intenso Bouquet: tipiche note di frutta rossa, che dalla mora arrivano fino alla prugna matura Gusto: tracce speziate, compatto, intenso, ricco di tannini. Elegante e complesso, chiude con un finale di ottima persistenza, sul frutto.
Abbinamenti Gastronomici
Carni Arrosto, Carni Rosse, Primi di Terra, Riso e Risotti
Temperatura di Servizio
16° – 18° C.
Bicchiere Consigliato
Calice ampio a stelo lungo
Caratteristiche Speciali
Piccoli Produttori

Riferimenti Specifici

0