.

Europa

La nostra offerta di vini Europei. Abbiamo raggruppato tutti i vini che per vicinanza territoriale sono in continuità rispetto alla nostra offerta nazionale.

Europa

Filtro (45 prodotti)

Prezzo

15,00 € - 3.000,00 €

In offerta

Categoria

Produttore

Vitigno

Denominazione

Annata

Nazione

Regione

Premi

Invecchiamento

Cuvee

Dosaggio

Lo Champagne Brut 'Premier' di Louis Roederer è un vino di assemblaggio ampio e strutturato, elegante ed energico: circa il 40% di Pinot Nero, 40% di Chardonnay e 20% di Pinot Meunier. Una volta in botte, matura per 3 anni in cantina e per ulteriori 6 mesi in bottiglia dopo lo sboccamento. Completo, complesso, moderno e possente al tempo stesso, un grande classico.

92pt-js.png   

Lo Champagne Brut Rosé 'Millèsimè' di Louis Roederer è un capolavoro di dettagli: dalle uve del villaggio di Cumières all'assemblaggio del 62% di Pinot nero e del 38% di Chardonnay, il 20% dei quali vinificati in botti di legno. Infine, la cuvée Rosé Vintage maturata 4 anni in botte più sei mesi in bottiglia. Un capolavoro dal delicatissimo bouquet.

 

Lo Champagne Brut Special Cuvée di Bollinger è uno dei più freschi tra i vini proposti da questa maison francese. E' il frutto del delicato assemblaggio tra le uve d'annata e una maggioranza di vini di riserva, invecchiati in magnum da 5 a 15 anni. Viene invecchiato per più del doppio del tempo richiesto dalla denominazione. Dosaggio moderato, da 8 a 9 grammi per litro. Delizioso.

91-Robert-Parker.jpg

Lo Champagne 'Brut Rosé' di Bollinger con i suoi sapori intimi e insoliti, può essere servito per il tè pomeridiano, stile Bollinger. È anche ideale per un pic-nic in un pomeriggio d'estate, come bevanda pre-cena o servita con un dolce alla frutta. Per apprezzare appieno il suo stile unico, bouquet e aromi, Bollinger Rosé va servito al meglio tra i 10 ei 12 ° C. Godetevelo ora! 

ANTONIO-GALLONI-92.png 

Lo Champagne 'Brut Majeur' di Ayala creato da una miscela fra i migliori Chardonnay, Pinot Neror e Pinot Meunier, è l'epitomo di un brut non vintage da una grande casa storica. L'invecchiamento prolungato nelle cantine Ayala ed il basso dosaggio rendono questo vino adatto ad ogni occasione. E' l'ambasciatore più adatto di questa Mason per freschezza ed eleganza.

 92-wine-spectator.jpg  

Lo Chablis Fourchaumes 'Vieilles Vignes' di Domaine Laroche è il “Re” dei Premier Cru. Il più prestigioso di tutti. Colore giallo dorato. Elegante, ampio e generoso al naso. Fruttato e burroso con una piacevole nota minerale. In bocca è caldo, con sentori di miele. Grande struttura e un lungo finale. Può invecchiare ed esprimere il meglio di sé fino a 15 anni.

  

Il Puligny-Montrachet di Domaine Chanson è uno dei migliori bianchi di tutta la Borgogna. Dopo un’attenta e meticolosa vinificazione, viene lasciato riposare almeno per 12 mesi in botti di rovere. Possiede un grande aroma pulito, impreziosito da piacevoli sentori dati dal passaggio in legno. Un vino di grande qualità.

Il Gevrey Chambertin di Domaine Chanson è uno dei migliori Pinot Neri di tutta la Borgogna. Situate nella "Côte de Nuits", le uve provengono da vitigni selezionati nella parte settentrionale della Denominazione "Gevrey Chambertin" situata su un pendio medio e confinante con i Premiers Crus. Struttura profonda e complessa dai tannini ben integrati, un grande vino.

 

Con l'Alsace Riesling Vieilles Vignes, la cantina Gruss conferma il suo impegno nella produzione di vini di qualità alsaziani. Da tre generazioni la vendemmia è manuale e la vinificazione è effettuata in vecchie botti di rovere. Segue rigidamente le norme dell'agricoltura biologica. Gusto secco ed elegante, fruttato e minerale nel finale. Un Riesling di classe.

Con l'Alsace Gewürztraminer Les Roches, la cantina Gruss conferma il suo impegno nella produzione di vini di qualità alsaziani. Da tre generazioni la vendemmia è manuale e la vinificazione è effettuata in vecchie botti di rovere. Segue rigidamente le norme dell'agricoltura biologica. Accompagna una cucina particolarmente ricca, grassa e saporita. Da consumarsi entro 3-4 anni dalla vendemmia

Lo Chateauneuf Du Pape Blanc di Ogier Clos de l'Oratoire Des Papes è un vino icona creato da Léonce Amouroux nel 1880. La conduzione delle vigne dall'età media di 25 anni avviene nel massimo rispetto della natura. La vinificazione è tradizionale, mentre l'affinamento avviene in fusti di legno di Allier e di Tronçais. Aromi eleganti, gusto robusto e vellutato, eccellente.

Il Crozes-Ermitage 'Les Varonniers' di M. Chapoutier nasce da uve Syrah vinificate in purezza, è lasciato maturare per un anno in botti di rovere, ed esprime, tanto nei profumi quanto nei gusti, la più profonda essenza del terroir cui appartiene. Conquista sin dall’inizio, per travolgerti con una beva densa, morbida e avvolgente.Eccellente!

 

Il 'Sauternes' di Château St. Hélène è un vino dolce molto flessibile ed elegante. Frutto di una grande selezione di uve provenienti dai vigneti aziendali più giovani, aventi circa 10-15 anni d’età, questo assemblaggio di Sémillion, Sauvignon e Muscadelle affina in barriques per circa 15-20 mesi prima di essere imbottigliato. Un’estasi di profumi e sapori davvero unici.

Il Pomerol 'Petrus' di Chateau Petrus è un vino-icona riconosciuto in tutto il mondo. Assemblaggio di Merlot 95%, Cabernet Franc 5%, viene prodotto in circa 30.000 bottiglie annue, di certo non necessita di presentazioni. Ha un potenziale di invecchiamento incredibile di oltre 30 anni. Unico ed inimitabile.

    

Il Pomerol dello Château La Fleur-Pétrus si dimostra un vino eccezionale, perfettamente equilibrato in tutte le sue componenti organolettiche. Assemblaggio di Merlot 80% e Cabernet Sauvignon 20%, propone ricchezza olfattiva e gustativa, senza essere però troppo impegnativo. Un rosso irresistibile.

      

0