.

Ripoli

L'uva è ormai monopolio del territorio amalfitano, in particolare dei comuni di Furore e Positano, dove viene allevata a pergole, in piccole aree ed in pochi ceppi. Un tempo era assai diffusa sulle pendici dei Monti Lattari, soprattutto a Pimonte, a Gragnano e a Castellammare, dove tuttavia il suo insediamento risale solo alla seconda metà dell'Ottocento. Come vitigno non è molto fertile, e la produzione è contenuta e non sempre costante. Questo, in particolare, per il peso del grappolo, che è quanto mai vario e in ogni caso inferiore a quello medio.

Ripoli

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca

0