Mesa Isola dei Nuraghi Buio Buio Riserva 2013

MES-BUIO-BUIO-2013

Nuovo prodotto

L'Isola dei Nuraghi Rosso IGT "Buio Buio" di Mesa è un Carignano che viene lasciato maturare per quasi un anno in barrique. Vino sfaccettato e profondo, dal chiaro richiamo minerale.  Un rosso da aprire nelle grandi occasioni, che racchiude in sé tutta la bellezza del Sulcis. Cerca piatti importanti e strutturati, in particolare di carne rossa e selvaggina.

Scheda tecnica

buiobuio-etichetta.jpg

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,20 €.


16,80 € tasse incl.

-7,20 €

Invece di 24,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

NazioneItalia
RegioneSardegna
TipoVino Rosso
Vitignocarignano
DenominazioneIsola dei Nuraghi IGT
Gradazione Alcolica14% vol.
FormatiBottiglia da 750 ml.
DegustazioneColore - rosso rubino scarico con riflessi ciliegia. Profumo - buona intensità, note fresche e balsamiche di frutta fresca rossa e fiori. Sapore - ricco, pieno, appagante. trama setola, note acide leggerissime e da tannini di rara morbidezza.
Abbinamenti gastronomiciCacciagione, Formaggi Stagionati, Primi di Terra
Temperatura di servizio16° – 18° C.
Bicchiere consigliatoCalice ampio a stelo lungo

Dettagli

Logo-Cantine-Mesa_150.jpg

L'AZIENDA

Il nome Mesa, che in sardo come in spagnolo significa tavola, desco, rappresenta in sole quattro lettere l'essenza della cantina. Nutrimento, convivio, amore materno, semplicità e profumi....di terra sarda. Così nasce la cantina Mesa, come una dichiarazione d'amore per la Sardegna, un connubio di bellezza e di bontà, una celebrazione della sua generosità e della sua cultura, attraverso uno dei suoi preziosi tesori: il vino. Così si realizza il sogno di Gavino Sanna, il noto pubblicitario italiano, di creare qualcosa di davvero straordinario, unico e semplice come la sua terra, per la sua terra. 

LA CANTINA 

E' una struttura candida, minimalista ed inusuale nel Sulcis Iglesiente, che si staglia dolcemente sui pendii delle colline affacciate su Porto Pino. Ha una sagoma moderna e solare che si abbina magnificamente ai colori dei vigneti e della macchia mediterranea che la circonda, da dove la si può osservare, anche in lontanza, in tutto il suo chiarore. 
Il portale e la grande parete esterna ricreano le suggestioni delle etichette dei vini Mesa. All'interno 5 mila metri quadri, articolati su tre livelli, modernissimi e strutturalmente funzionali, in base all'idea che "uva e vino" debbano essere trattati con un particolare riguardo e seguiti a vista, durante tutto il loro percorso di lavorazione, mediante immense pareti di vetro. Bandite le pompe, tutto avviene attraverso il principio della "caduta naturale". Le uve, nella parte superiore dello stabile sono sottoposte a diraspatura e pigiatura soffice, per poi essere lasciate precipitare nei vinificatori a piano terra dove il mosto affronta le successive fasi di lavorazione. Per l'ultimo processo di affinamento, il vino viene trasferito al livello più nascosto della cantina, parecchi metri sotto il livello del terreno, dove finisce il suo viaggio arrivando nelle barriques. 

I VIGNETI 

La proprietà si estende per 70 ettari, ubicati nel cuore del Sulcis Iglesiente, a sud ovest della Sardegna. La maggior parte dei vignetisi trova nel territorio di Sant’Anna Arresi, in una valle ventilata dal maestrale e circondata dal mare. I vigneti sono a spalliera, in prevalenza a cordone speronato ed una percentuale ad alberello su piede franco, a seconda delle diverse condizioni ed esposizioni di terreno. Il clima delle zone di produzione è mediterraneo, cioè caratterizzato da pioggie scarse distribuite irregolarmente nel corso dell'anno e concentrate quasi totalmente nelle stagioni autunnali invernali, caratterizzate da frequente ventosità di maestrale. Le temperature sono elevate nel periodo primaverile-estivo, miti nel periodo autunnale, non particolarmente fredde, ma sopratutto secche nel periodo invernale. Il suolo dei vigneti è di natura sabbiosa e calcareo-argillosa, ricco di scheletro, strutturalmente di medio impasto, discreta la dotazione di sostanza organica e di reazione sub-alcalina. E' sufficientemente dotato degli elementi minerali che ne determina la qualità. La vendemmia avviene dalla seconda alla terza decade di settembre, rigorosamente manuale, con raccolta in cassetta.

Recensioni

Scrivi una recensione

Mesa Isola dei Nuraghi Buio Buio Riserva 2013

Mesa Isola dei Nuraghi Buio Buio Riserva 2013

L'Isola dei Nuraghi Rosso IGT "Buio Buio" di Mesa è un Carignano che viene lasciato maturare per quasi un anno in barrique. Vino sfaccettato e profondo, dal chiaro richiamo minerale.  Un rosso da aprire nelle grandi occasioni, che racchiude in sé tutta la bellezza del Sulcis. Cerca piatti importanti e strutturati, in particolare di carne rossa e selvaggina.

Scheda tecnica

buiobuio-etichetta.jpg