Teruzzi & Puthod Chianti Classico DOCG 2011

TEP-CHIANTI-2011

Nuovo prodotto

Ottenuto da uve Sangiovese, Canaiolo e Colorino, il Chianti DOCG di Teruzzi&Puthod é un rosso rubino, brillante, pulito, fresco, con note floreali di viola tipiche del vitigno. Buon equilibrio tra acidità, tannini e struttura, spiccano le note fruttate e floreali. Buona intensità e persistenza. Ottimo con primi piatti tipici della cucina toscana, carni bianche e formaggi.

Scheda tecnica

Chianti-DOCG_etichetta.jpg

 

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,20 €.


15,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

NazioneItalia
RegioneToscana
TipoVino Rosso
Vitignosangiovese
DenominazioneChianti Classico DOCG
Gradazione Alcolica12% vol.
FormatiBottiglia da 750 ml.
DegustazioneColore - Rosso rubino, brillante. Profumo - Pulito, fresco, note floreali di viola tipiche del vitigno Sangiovese. Gusto - Fresco, piacevole, buon equilibrio e struttura; leggermente speziato e di buona intensità e persistenza.
Abbinamenti gastronomiciPrimi di Terra, Cacciagione, Carni Rosse, Carni Arrosto, Carni Bianche, Formaggi Stagionati
Temperatura di servizio18° - 20° C.
Bicchiere consigliatoCalice ampio a stelo lungo

Dettagli

TeP-logo_bn.jpg

CHIANTI DOCG

I vigneti che danno vita a questo importante prodotto, frutto di una esperienza enologica che affonda le sue origini nella secolare civiltà rurale toscana, sono posti su terreni di medio impasto con presenza di argille in posizioni collinari dominanti ad una altezza tra i 250 ed i 300 m slm con esposizioni varie. I vigneti hanno raggiunto l’età in cui la produzione si stabilizza e, con una oculata viticoltura (forma di allevamento cordone speronato, sesto di impianto di almeno 4.000 ceppi ad Ha, cure colturali durante le fasi vegetative delle piante), si mantiene a livelli qualitativi ottimi per molti anni ancora.

Ottenuto da uve Sangiovese, Canaiolo e Colorino, il Chianti DOCG di Teruzzi&Puthod é un vino rosso rubino, brillante. Pulito, fresco, al naso spiccano note floreali di viola tipiche del vitigno Sangiovese ben in sintonia con le note fruttate di prugna e di piccoli frutti rossi, di buona intensità e persistenza. Al gusto si presenta fresco, piacevole e con un buon equilibrio tra acidità, tannini e struttura; la nota tannica, tipica del Sangiovese, risulta ben integrata e piacevole. In bocca spiccano le note fruttate e floreali mentre, al retrogusto, si presenta leggermente speziato e di buona intensità e persistenza. Può accompagnare primi piatti tipici della cucina toscana a base di cacciagione ma può essere accostato anche pietanze più leggere e delicate, carni bianche e formaggi.

L'AZIENDA

Teruzzi&Puthod nasce nel 1974 tra le dolci colline di San Gimignano con la missione di produrre vini di alto livello qualitativo, valorizzando un territorio unico, ricco di storia e tradizione enologica. 

L’azienda si estende su una superficie pari a ben 180 ettari, dei quali 94 di vigneto. 60 ettari coltivati a Vernaccia fanno di Teruzzi&Puthod l’azienda privata con la più grande estensione di questo rinomato vitigno autoctono. Innovazione, rispetto del territorio e della tradizione vitivinicola toscana caratterizzano l’azienda fin dall’inizio e si traducono nella valorizzazione dei vitigni autoctoni e internazionali coltivati nell’attento lavoro in campagna e nell’utilizzo di moderne tecnologie di vinificazione.  

Oggi Teruzzi&Puthod si distingue per la qualità e unicità dei suoi vini e per il legame con il luogo in cui è nata: San Gimignano, gioiello medioevale ricco di storia e leggende. L’azienda è iscritta al Consorzio della Denominazione San Gimignano (del quale fanno parte 77 produttori di Vernaccia di San Gimignano), che ha come obiettivi la valorizzazione dei vini e della loro immagine, la promozione del marchio e la ricerca e sviluppo sulla qualità dei prodotti.

Teruzzi&Puthod "bandiera della Vernaccia nel mondo" 

Con una produzione di oltre un milione di bottiglie, Teruzzi&Puthod rappresenta la più importante azienda del territorio di San Gimignano e uno dei marchi italiani di maggior prestigio nell’esportazione di vini di alta qualità.

La storia del marchio

L’elemento caratterizzante e unificatore dell’immagine della gamma dei vini Teruzzi&Puthod è l’icona raffigurante una scena conviviale di epoca medievale, protagonista delle etichette oltre che emblema dell’azienda.

La scena, tratta dall’arazzo di Bayeux (XI secolo d.C.), mostra un banchetto celebrativo: al centro vi è Oddone, vescovo di Bayeux, al quale si riferisce la frase latina “et hic episcopus cibu et potu benedicit” (“qui il vescovo benedì il cibo e le bevande”). L’immagine sottolinea il connubio tra vino e cibo, da sempre parte integrante del patrimonio culturale di Teruzzi&Puthod, ed esalta il vino come simbolo di convivialità, armonia e incontro.

Recensioni

Scrivi una recensione

Teruzzi & Puthod Chianti Classico DOCG 2011

Teruzzi & Puthod Chianti Classico DOCG 2011

Ottenuto da uve Sangiovese, Canaiolo e Colorino, il Chianti DOCG di Teruzzi&Puthod é un rosso rubino, brillante, pulito, fresco, con note floreali di viola tipiche del vitigno. Buon equilibrio tra acidità, tannini e struttura, spiccano le note fruttate e floreali. Buona intensità e persistenza. Ottimo con primi piatti tipici della cucina toscana, carni bianche e formaggi.

Scheda tecnica

Chianti-DOCG_etichetta.jpg