Roeno Amarone della Valpolicella DOCG 2012

ROE-AMARONE-2012

Nuovo prodotto

Amarone della Valpolicella di Cantina Roeno è un vino dal colore rosso carico tendente al granato con l'invecchiamento. Il profumo ricorda la frutta passita, il tabacco e le spezie. Il sapore è di grande intensità con evidenti note di frutta passita, asciutto e morbido, con corpo pieno; può superare i vent'anni di conservazione. Si abbina a piatti ricchi, formaggi stagionati, carni arrosto.

Amarone-Roeno_etichettanew.jpg

Maggiori dettagli

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 4 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 4 points può essere convertito in un buono di 0,80 €.


45,00 € tasse incl.

-5,00 €

Invece di 50,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

NazioneItalia
RegioneVeneto
TipoVino Rosso
Vitignocorvina
DenominazioneAmarone della Valpolicella DOCG
Gradazione Alcolica15% vol.
FormatiBottiglia da 750 ml.
Abbinamenti gastronomiciCarni Arrosto, Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Riso e Risotti
Temperatura di servizio18° - 20° C.
Bicchiere consigliatoCalice a tulipano molto ampio

Dettagli

 logo-roeno.png

Amarone della Valpolicella

L'Amarone della Valpolicella è un vino dal colore rosso carico tendente eventualmente al granato con I'invecchiamento. Il profumo ricorda la frutta passita, il tabacco e le spezie, anche grazie alle muffe nobili createsi nel corso dell'appassimento. Il sapore di grande intensità con evidenti note di frutta passita, asciutto ma di molta morbidezza, con corpo pieno, caldo-corroborante e vigoroso; ha personalità forte e può superare i vent'anni di conservazione.

L'Amarone e la sua storia

L'Amarone della Valpolicella, oggi unanimemente considerato come il più pregiato dei vini veronesi e come uno dei più importanti rossi italiani, apprezzato dai più esigenti consumatori di tutto il mondo, nasce dall'evoluzione del Recioto, vino tra i più antichi della nostra storia vitivinicola. Nel quarto secolo dopo Cristo, Cassiodoro, ministro di Teodorico, re dei Visigoti, descrive in una lettera un vino ottenuto con una speciale tecnica d'appassimento delle uve, chiamato allora Acinatico, prodotto in quel territorio denominato Valpolicella (nome che secondo alcuni deriverebbe dal latino "Vallis-polis-cellae" e potrebbe significare "Valli dalle molte cantine").

Amarone, un vino unico ed inimitabile

Prodotto con ogni crisma e lasciato pazientemente maturare l'Amarone diventa un vino assolutamente unico nel panorama mondiale e inimitabile, dal colore intenso e luminoso, dai profumi intensi di ciliegia, ribes, cioccolato e spezie, ricco di sostanza, molto strutturato, pieno. eppure morbido, elegante, perfettamente equilibrato, dotato di una piacevolezza, di una morbidezza al gusto, di una dolcezza d'espressione, di una lunghezza che conquistano sin dal primo assaggio. A differenza degli altri grandi rossi da invecchiamento italiani, i suoi tannini rotondi. il suo frutto succoso consentono di apprezzarlo, sebbene sia un magnifico vino da invecchiamento, anche in gioventù. Un vino, di cui i più raffinati appassionati di tutto il mondo hanno imparato ad apprezzare l'accento unico, il carattere spiccato di vino antico ma moderno e attuale, in grado di testimoniare la grandezza, il fascino, l'autentica magia della Valpolicella.

Recensioni

Scrivi una recensione

Roeno Amarone della Valpolicella DOCG 2012

Roeno Amarone della Valpolicella DOCG 2012

Amarone della Valpolicella di Cantina Roeno è un vino dal colore rosso carico tendente al granato con l'invecchiamento. Il profumo ricorda la frutta passita, il tabacco e le spezie. Il sapore è di grande intensità con evidenti note di frutta passita, asciutto e morbido, con corpo pieno; può superare i vent'anni di conservazione. Si abbina a piatti ricchi, formaggi stagionati, carni arrosto.

Amarone-Roeno_etichettanew.jpg