Filtro (31 prodotti)

Prezzo

12 € - 150 €

In offerta

Categoria

Denominazione

Annata

Nazione

Regione

Bio

Produttore

Premi

Valutazioni

Vitigno

Gradazione Alcolica

Formati

Abbinamenti gastronomici

Bio

         

Si può definire il vino “biologico”, solo quando: in vigneto si producono uve biologiche, coltivate senza l’aiuto di sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere) e senza l’impiego di organismi geneticamente modificati; in cantina si esegue la vinificazione utilizzando solo i ...

         

Si può definire il vino “biologico”, solo quando: in vigneto si producono uve biologiche, coltivate senza l’aiuto di sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere) e senza l’impiego di organismi geneticamente modificati; in cantina si esegue la vinificazione utilizzando solo i prodotti enologici e i processi autorizzati dal regolamento. Il regolamento approvato ha posto i limiti di solforosa totale per i vini biologici rossi secchi a massimo 100 mg/l, mentre per i bianchi secchi sarà massimo di 150 mg/l. Il Regolamento Europeo 203/2012 ha permesso di regolarizzare il settore del vino biologico, dopo diversi anni di controversie. La nuova normativa permette inoltre di riportare il logo europeo in etichetta, per le aziende certificate da un ente autorizzato.

Più

Bio Ci sono 36 prodotti.

per pagina
Mostrando 1 - 6 di 36 articoli
Mostrando 1 - 6 di 36 articoli